LA PAROLA ALL’ESPERTO

I dati congiunturali della Cina non indicano ancora alcuna radicale svolta in positivo. L’economia è cresciuta solo del 6,2% nel secondo trimestre 2019 rispetto allo stesso trimestre del 2018, il valore più basso dal 1992. Dopotutto, il commercio al dettaglio e la produzione industriale nel secondo trimestre sono...

La ripresa di inizio estate dei mercati è stata trainata soprattutto dalle banche centrali degli USA e della zona euro che hanno promesso nuovi stimoli di politica monetaria. Dati congiunturali negativi diventano quindi, per ora, di nuovo buone notizie per i mercati azionari e obbligazionari, perché rendono più...

Sebbene i mercati emergenti continuino a crescere e offrano ottime opportunità di investimento, potrebbero esserci alcune ragioni per cui la crescita macroeconomica non viene colta con i rendimenti azionari. Vediamo perché: I mercati emergenti sono cambiati. Molti anni fa, le aziende più importanti con una...

Il termine inglese engagement identifica i dialoghi con le imprese e l‘esercizio dei diritti di voto. Tuttavia, viene spesso utilizzato solo come sinonimo di dialogo con le imprese. I dialoghi con le imprese e l’esercizio dei diritti di voto hanno lo scopo di sfruttare tutte le opzioni e i diritti che l’azionista ha nei...

Le prospettive per il secondo semestre 2019 sono favorevoli al mercato azionario per una serie di ragioni macroeconomiche: la crescita globale è in ripresa e i bassi tassi d’interesse continuano a sostenere la spesa in conto capitale delle imprese e la spesa privata. Non mancano i fattori di rischio che riguardano le...