MERCATI

Il 2018 si è concluso all’insegna della forte volatilità con un quarto trimestre che è stato per le azioni americane uno dei peggiori degli ultimi 50 anni. Dopo una fase di correzione così importante era lecito attendersi un rimbalzo dovuto anche al sentiment negativo che si era instaurato e così è stato già a partire...

Il comitato per la crescita e il mercato emergente (GEMC) di IOSCO ha pubblicato il primo febbraio in consultazione il report Sustainable finance in emerging markets and the role of securities regulators che propone 11 raccomandazioni per i membri dei mercati emergenti da considerare quando si emanano norme o...

Negli ultimi mesi del 2018 i mercati emergenti hanno subito forti oscillazioni al ribasso e al rialzo. Non bisogna tuttavia dare troppo peso a ciò che è successo negli ultimi due mesi dell’anno, anche se è un buon segnale dopo un anno molto negativo per chi ha investito nei mercati emergenti. Considerando tutto questo...

Le dinamiche politiche sembrano aver perso di rilevanza, ma che potrebbero riaffiorare in qualsiasi momento, è un aspetto che fa ancora riflettere. A dicembre però è la crescita economica ad essere sotto osservazione, con l’America che continua a crescere in maniera più debole, e uno dei temi dirimenti del 2019: il...

La correlazione tra prezzo del petrolio, rublo e il mercato russo è tradizionalmente molto forte, e in questa fase è il perdurare delle sanzioni americane mette ulteriormente sotto pressione la moneta russa. L’andamento del petrolio nel corso del 2018 è stato altalenante con picchi positivi e successive correzioni al...