MERCATI

Gli indicatori anticipatori di gran parte dell’economia, ormai da mesi, mostrano dati divergenti tra il settore dei servizi e quello manifatturiero: il primo, seppure in rallentamento resta positivo e dinamico; il secondo è invece sceso spesso al di sotto della soglia psicologica di 50 con dati in forte calo. La guerra...

I più recenti dati commerciali pubblicati dalla Cina a metà ottobre, sono stati inferiori alle aspettative di mercato. Le importazioni sono ancora una volta diminuite molto più delle esportazioni, per contro, è nettamente aumentata l’eccedenza commerciale. Finora il governo cinese ha applicato le misure di stimolo...

Quest’anno le azioni dei mercati emergenti sono rimaste nettamente dietro ai mercati azionari sviluppati, mentre per le obbligazioni c’è un quadro completamente opposto. Nei primi nove mesi dell’anno, le obbligazioni dei mercati emergenti (EM) sono state tra le prime in termini di performance. Cosa può accadere alle...

I prezzi delle obbligazioni sono aumentati nel recente passato, dato il cambio di rotta verso un percorso più accomodante di Fed e Bce. Un cambiamento dovuto al mancato raggiungimento dei rispettivi obiettivi di inflazione, ai maggiori rischi geopolitici e al conflitto commerciale che ha fatto vacillare la crescita...

I dati macroeconomici delle ultime settimane hanno rafforzato il trend di debolezza che ormai accompagna gran parte delle economie sviluppate e non. A preoccupare è la discesa dell’Indice IFO tedesco, che misura la produttività aziendale, sceso su livelli che non si vedevano dalla crisi del 2008 in concomitanza con la...