L’allentamento delle restrizioni avviato in India da metà maggio si riflette nella successiva ripresa dell’attività economica iniziata grazie all’effetto di recupero dei consumi. Si prevede, tuttavia, un rallentamento della crescita. La diffusione del coronavirus è aumentata, sono stati segnati nuovi record relativamente ai nuovi contagi. Anche se le restrizioni a livello nazionale vengono gradualmente allentate, ci sono nuovi lockdown regionali a causa dell’aumento del numero di casi. Ciò potrebbe portare a una costante e maggiore avversione al rischio delle famiglie e frenare i consumi. L’India ha varato un pacchetto di stimolo relativamente piccolo, il margine di manovra della politica fiscale è limitato in questo senso e la banca centrale ha già tagliato i tassi di interesse.

India: per la prima volta da anni si registra un avanzo della bilancia commerciale


La bilancia commerciale indiana ha portato a sorprese positive. Per la prima volta dal gennaio 2002 è stata registrata un’eccedenza. Ciò è dovuto, da un lato, all’aumento delle esportazioni (soprattutto prodotti tecnici di qualità, prodotti chimici e tessili) e, dall’altro, al calo delle importazioni dovuto alla domanda interna più debole. Questa tendenza dovrebbe continuare nei prossimi mesi.

Dopo i minimi della primavera, anche i dati del mercato del lavoro hanno registrato una ripresa nelle ultime settimane, tuttavia, a parità di una crescita salariale contenuta. Questo effetto può essere spiegato dal fatto che le cifre relative all’occupazione sono aumentate soprattutto nelle zone rurali, dove i tassi salariali sono nettamente inferiori alle aree urbane. Queste ultime mostrano ancora una certa debolezza, in quanto lì esiste una presenza superiore alla media dei settori particolarmente colpiti (per esempio ristoranti, alloggi, turismo).

Diritto d’autore: Debashis RC Biswas on Unsplash

Related Posts

Il momentum economico positivo in Russia è stato interrotto dallo scoppio della pandemia da...

La pandemia da Covid-19 ha fatto dell’America Latina il nuovo epicentro della malattia. I numeri dei...

Dopo che essere stata il primo paese a essere colpito dalla pandemia da Covid-19 e, allo stesso...