I cambiamenti climatici e il degrado ambientale sono una minaccia per l’Europa e il mondo. L’Europa per vincere la sfida ha varato il piano strategico Green New Deal che punta alla crescita dell’Unione europea basata su un’economia moderna, efficiente sotto il profilo delle risorse e competitiva. I punti chiave sono:

  • nel 2050 non siano più generate emissioni nette di gas a effetto serra
  • la crescita economica sia dissociata dall’uso delle risorse
  • nessuna persona e nessun luogo sia trascurato.

Il Green Deal europeo è la tabella di marcia per rendere sostenibile l’economia dell’Ue. Realizzeremo questo obiettivo trasformando le problematiche climatiche e le sfide ambientali in opportunità in tutti i settori politici e rendendo la transizione equa e inclusiva per tutti. Questa strategia è una chiara indicazione anche per gli investitori del percorso di transizione energetica che tutti i settori produttivi dovranno fare. Per chi investe puntando sulla sostenibilità è una buona notizia perché rende più facile la selezione e il controllo del rischio per chi investe in Europa.

Diritto d’autore: Photo by Egor Vikhrev on Unsplash

About the Author

Related Posts

Molti presumono che in futuro avremo molti meno posti di lavoro. Ma questo non è necessariamente...

Il Terzo Millennio ha una parola d’ordine: flessibilità. Vale per il lavoro, per l’invecchiamento,...

La crisi del coronavirus ci tiene saldamente in pugno e la fine sembra difficile da intravedere....