Posts Tagged ‘lavoro’

La popolazione italiana è in calo. Siamo già scesi a 58,9 milioni ed entro i prossimi otto anni ci si aspetta che perderemo un altro milione di abitanti. Ma guardando solo ai lavoratori, per quella data se ne prevedono 2 milioni in meno. Questo perché il grosso della nostra forza lavoro è fatta di cinquantenni e...

Dopo la Great resignation ora la tendenza sul lavoro è fare il meno possibile. L’abbandono silenzioso, quite quitting, è partito dall’America e ha colonizzato i social media con hashtag e post che inneggiano a prendere tutto con molta calma, restando ben ancorati a proprio post di lavoro. Dipendenti esauriti o...

Dati su dati, l’esaurimento di ogni passione degli italiani per il proprio lavoro appare ormai insanabile. Gallup ha appena pubblicato il suo Global Working Report annuale ascoltando 150 mila lavoratori in 160 paesi del mondo. I risultati non sono incoraggianti per tutti, con un lavoratore su cinque al mondo che odia...

L’arrivo del salario minimo europeo è destinato davvero a cambiare le regole del lavoro secondo una logica di inclusione sociale? La risposta non può essere netta perché si lascia ancora troppo spazio alla contrattazione collettiva dei singoli Paesi Ue. Non c’è dubbio però che l’accordo raggiunto tra Commissione...

L’Italia ha il raro dono di rappresentare con virulenza estrema alcune caratteristiche sociali che sono tipicamente europee: aumento della longevità, grave declino demografico, bassa partecipazione femminile al mondo del lavoro. Quello su cui si dovrebbe però riflettere è che questi tre fattori nei quali il nostro...